parquet prefinito suona vuoto

Molto spesso ci viene fatta la domanda, ma è normale che il mio parquet prefinito suona vuoto in alcuni punti?
La risposta che vogliamo darvi prima di tutto è – niente paura!

Abbiamo preparato per te una piccola guida che ti aiuterà a capire cosa fare, le cause di questo suono a vuoto e soprattutto le soluzioni.

Per prima cosa, durante la posa qualcosa è andato storto, che tu ti sia affidato ad esperti o abbia fatto tutto da solo, le cause più comuni sono la mancanza di colla nel preciso punto in cui risulta un rumore vuoto.
Un’altro caso frequente è la mancanza di uno spessore adatto, il cosiddetto materassino (conosciuto nell’ambito edilizio come Massetto) che potrebbe non essere livellato al punto giusto e sistemato correttamente.


Come risolvere il problema in modo pratico e veloce?

– Per prima cosa non lasciarti prendere dal panico, se hai posato il parquet da poco potrebbe essere che la colla non si sia ancora asciugata, aspetta 3/4 giorni.

– Come seconda soluzione puoi iniettare della colla parquet tra le fessure del parquet, esistono moltissime colle in commercio e molte di queste permettono di espandersi e formare uno strato doppio sotto il tuo pavimento, questo dovrebbe aiutarti a riempire il suono a vuoto durante il calpestio.

– L’ultima opzione, solo nel caso in cui le prime non siano state utili, ti consigliamo di rimuovere il listone “difettoso” per capire cosa succede al di sotto, in ogni caso affidarsi ad un esperto non è mai cosa da poco, se l’esperto stesso ti ha procurato questo disagio sarà loro premura risolverti al più presto il problema.

Rimani aggiornato sul nostro blog per sapere tutti i trucchi per mantenere bello e giovane il tuo parquet.