Tendenze parquet 2019Ti stai chiedendo quale parquet abbinare alla tua abitazione?
Non temere, abbiamo preparato per te una guida alle ultime tendenze dei pavimenti interni per questo 2019.
Una delle prime proposte da prendere in considerazione se si è alla ricerca del pavimento in legno perfetto è il wengè, questo tipo di parquet restituisce un aspetto elegante e curato all’abitazione. Tale tipologia di legno è naturalmente disponibile in una tonalità molto scura, ma può essere richiesto anche in nuance più chiare. Se si predilige un arredamento austero e dai caratteri classici è consigliabile optare per l’opzione wengè scura, mentre se si vuole donare alla propria casa un aspetto moderno e minimal il wengè chiaro sarà la scelta più adeguata.
Un’altra tipologia di parquet molto diffuso e richiesto nel 2019 è il rovere. Questo legno è molto resistente al calpestio e all’usura, e per questo motivo potrebbe essere la scelta perfetta all’interno di una stanza molto vissuta. Il rovere è disponibile in diverse tonalità di colore, ciascuna delle quali si adatta meglio a diversi tipi di arredi. Quest’anno si preannuncia una forte richiesta di pavimenti in rovere vintage, tali da donare all’ambiente un aspetto caldo e accogliente senza tralasciare lo stile e il gusto per i dettagli.
Il parquet ciliegio è un’altra valida soluzione per non rinunciare a tutta la comodità e alla bellezza del legno dallo stile classico. Questo materiale è disponibile in diverse tonalità, da quelle più chiare a quelle più scure, ma a differenza del rovere richiede una maggiore cura per quanto riguarda la manutenzione poiché è più delicato e meno resistente.
Un trend da poco entrato nel mercato dei pavimenti in legno è il parquet realizzato con legno d’ulivo. Questo materiale è caratterizzato da compattezza e durezza, e permette di realizzare giochi di colore chiaro-scuri perfetti per un ambiente fresco e accogliente.
Se sei soddisfatto della nostra guida non perderti gli ultimi aggiornamenti del blog per la cura del tuo pavimento in legno.