Il rifacimento pavimenti ha costi diversi, dipende dal materiale utilizzato, dalla durata e dalla tipologia del lavoro da eseguire. Il parquet tradizionale consente di essere rinnovato in modo semplice, infatti il parquet in legno massello può essere levigato e rinnovato eliminando semplicemente  lo strato di legno più superficiale, solitamente il più usurato. Anche il parquet posato con la tecnica flottante può essere sostituito con facilità, difatti questa tecnica di posa, che prevede l’incastro delle singole tavole, permette di cambiare anche solo una parte del pavimento. Il rifacimento pavimenti anche se semplice, deve essere eseguito da personale competente  e specializzato nel settore, per evitare danni e problemi.