Parquet per bagno

Il parquet, che da sempre è stato utilizzato nella zona giorno, ha cambiato forma: grazie all’alta richiesta di pavimentazioni sempre più adattabili in ogni tipo di stanza e soprattutto più resistenti, i nuovi modelli di parquet waterproof sono stati progettati per essere installati in zone più delicate della casa come bagno e cucina.
L’altissima durevolezza nel tempo e la resistenza all’umidità sono un valore aggiunto importante e lo rendono perfettamente indicato in queste zone più delicate della casa dove è necessaria una maggiore attenzione.
Le essenze di legno più adatte per essere posate in bagno sono l’Iroko, dalla colorazione giallastra con la particolarità di cambiare colore a contatto con la luce e il Teak, utilizzato anche per le imbarcazioni; un altro consiglio è l’utilizzo del Doussiè che come l’Iroko si differenzia per la sua capacità di cambiare colore oppure il Merbau, duro e stabile.
I consigli non sono finiti qui, visita la nostra sezione dedicata ai parquet waterproof ad alta resistenza e scegli il più adatto per le tue esigenze.