POSA PARQUET a €15 /mq
GRATIS trasporto e materassino

MATERASSINO PARQUEFIX PER POSARE SENZA COLLA € 3,80 /mq
posa parquet con materassino
OFFERTE POSA PARQUET ROMA E MILANO

PAVIMENTI PREFINITI IN LEGNO

Guarda che prezzi!!!

parquet resistente all'acqua
parquet waterproof silenzioso
posare parquet in tempi rapidi

posa parquet con materassini

zoccolini e  battiscopa

APPROFITTA DELLE NOSTRE OFFERTE:

POSA UN PARQUET ROVERE MAXIPLANCIA!

TAVOLE Da 48 a 78€ al mq

Posa parquet rovere mogano
Posa parquet rovere naturale ingiallito
Posa parquet color neve
Posa parquet nuvola


Posa parquet color zenzero
Posa parquet nebbia
Posa pavimento rovere sabbia
Posa rovere vecchio in offerta


Posa rovere terra
Posa rovere antico
Posa rovere grigio
Posa pavimento rovere cognac
Waterproof Rovere
34 euro al mq



Prefinito Spazzolato
Bianco 3 strip

cm 1,5 x 19 x 220

parquet
Prezzo di listino 79,90 €/mq

Tavole formato maxiplancia

parquet
Waterproof Smoked
34 euro al mq



Prefinito Spazzolato
Noce 3 strip

cm 1,5 x 19 x 220

parquet
Prezzo di listino 79,90 €/mq

Tavole formato maxiplancia

parquet
Waterproof Sbiancato
34 euro al mq



Prefinito Spazzolato
Rovere 3 strip

cm 1,5 x 19 x 220

parquet
Prezzo di listino 79,90 €/mq

Tavole formato maxiplancia

parquet
Waterproof Rosa
34 euro al mq



Prefinito Spazzolato
Ciliegio 3 strip

cm 1,5 x 19 x 220

parquet
Prezzo di listino 79,90 €/mq

Tavole formato maxiplancia

parquet

L'uso del PARQUET INCOLLATO e levigato è ormai in disuso per le ormai note ragioni che ne rendono impossibile la rilevigatura futura che richiede lo sgombero totale degli arredi e impone alti costi realizzativi.
L'applicazione dei moderni pavimenti in legno è spesso orientata alle più pratiche versioni chiamate FLOTTANTI o GALLEGGIANTI ma a volte comportano PROBLEMI di eccessiva RUMOROSITA' creando, con l'interposizione di un materassino, un effetto "CASSARMONICA" e nei LAMINATI allungamenti e ONDULAZIONI o eccessivi RITIRI.

PARQUEFIX EVITA TUTTI I PROBLEMI!

Dotato di uno strato adesivo che si fissa sotto le tavole conferisce al pavimento una compattezza che RIDUCE completamente il RUMORE contemporaneamente una rete di polipropilene inglobata nel prodotto limita tutti i movimenti radiali/assiali del parquet e nel LAMINATO riduce le ONDULAZIONI tipiche di questi prodotti che a causa della scarsa stabilità dimensionale si allungano e allargano imprevedibilmente l'applicazione semplice e pulita, la leggerezza, la consistenza e il costo di questo prodotto innovativo costituiscono una comoda e veloce soluzione anche in presenza di ambienti ad elevata umidità residua ambientale e consentono la facile sostituzione delle tavole rovinate in caso d'incidenti.
Il nostro materassino - oltre ad isolare acusticamente il parquet, rendendolo silenzioso ed al riparo da scricchiolii - blocca infatti la risalita di umidità garantendo una maggiore stabilità al pavimento in legno che abbiamo posato.
I parquet possono essere posati su pavimenti grezzi, come su pavimentazioni preesistenti: in entrambi i casi è fondamentale che il piano sul quale verranno posate le tavole del parquet non presenti dislivelli. Il materassino che potete osservare in foto è pensato per venire incontro anche a questa possibilità: una volta posato, livella la superficie in modo da andare a renderla piana e pronta per la posa.

posa stocchisti

Posa parquet e pavimenti in legno laminati e prefiniti offerte ai prezzi più bassi a Milano e Roma!
Vendita moquette e posa parquet STOCCHISTI PARQUET PREFINITI - IMPORTATORI GRANDI MARCHE

Sughero da 3 e 5 mm

posa parquet con materassino
Polietilene 0.86 €/mq

posa parquet con materassino

Un pavimento in legno di qualità, per esser definito tale, deve rispondere a determinate caratteristiche: non solo deve rispettare standard di estetica molto elevati, ma deve essere soprattutto confortevole e capace di mantenere nel tempo l'aspetto che aveva da appena posato. I materassini che utilizziamo per la posa flottante servono proprio a questo: garantiscono un perfetto isolamento termo-acustico del parquet, aumentandone di fatto la stabilità.
Come descritto qui sotto, benché la posa flottante sia più veloce e meno impegnativa della posa tradizionale con l'impiego di chiodi, gli aspetti da valutare per una posa ottimale sono molteplici e dunque è consigliabile affidarsi a posatori di parquet esperti.

Parquefix consente dunque di posare un parquet in modo rapido, garantendone la stabilità ed un ottimo isolamento termo-acustico.
Non solo: il nostro materassino è anche sinonimo di salute.
Tra i collanti più utilizzati per la posa di pavimenti in legno troviamo infatti le colle silaniche: questa tipologia di colla - di natura chimica - che si indurisce sfruttanto l'umidità presente nelle tavole che le vengono posate sopra o nella pavimentazione sottostante, nonostante le buone prestazioni in termini di aderenza non è del tutto innocua, anzi.
Col passare del tempo infatti, via via che la colla diventa più dura questa rilascia metanolo, sostanza tossica per l'organismo e tanto più pericolosa quanto volatile: il metanolo una volta formato tende infatti ad evaporare e passando attraverso il legno riesce a circolare nelle stanze in cui è stato posato il parquet mediante l'utilizzo della colla silanica.
Fatta questa premessa è ora intuibile come parquefix sia sinonimo di salute: il materassino non prevede l'utilizzo di colle.


posa parquet

Prima di addentrarsi nei particolari esecutivi è opportuno conoscere le situazioni che la possono o meno consentire, al fine di evitare gli inconvenienti riconducibili a sprovvedutezze e ad errate informazioni.

La posa parquet si può eseguire solo dopo aver riscontrato queste situazioni:

  • - Tubazioni impianto idraulico rivestite a norma di legge e canalizzazioni impianto elettrico o quant'altro, coperte da uno spessore di malta cementizia minimo 3cm
  • - Temperatura ambiente non inferirore ai 10/12 °C
  • - Umidità ambiente non superiore al 70%
  • - Opere di finitura completamente ultimate
  • - Sottofondi di cemento, destinati all'incollaggio diretto del parquet, con umidità inferiore al 2% , con superfici sufficientemente planari rientranti nella norma, lisce, dure, compatte, prive di fenditure, fuori polvere, non macchiate da sgocciolamenti di tinteggiature lavabili o di lacche e di vernici o di smalti e grassi

Al di là dei fattori ambientali la posa in opera del parquet si può fare per incollaggio diretto su:

  • - vecchie superfici in marmo, purchè non manifestino sconnessioni e risultino sufficientemente planari, private della eventuale piombatura tramite una preventiva sgrossatura a macchina
  • - sottofondi di cemento ruvidi, purchè duri e compatti, qualità questa verificabile con percussioni a martello e preventivamente rettificati da una rasatura eseguita con livellanti specifici per la successiva posa del parquet.

CONSIGLI UTILI: In caso di coperture di vecchie pavimentazioni poste in più locali contigui, siano esse tutte in legno o in materiali di diversa natura, è assai opportuno delimitare ogni singolo locale con una soglia o materiali tipo giunti o lame di ottone normalmente in commercio.

I VARI TIPI DI POSA PARQUET:

  • a cassero
  • a bastimento
  • a cassero o a bastimento in diagonale
  • a spina pesce dritta
  • a spina pesce in diagonale
  • a quadro in orizzontale
  • a quadro in diagonale
  • a tre componenti: fascia-bindello-campo

I COPRIFUGA

I coprifuga, cornicette e/o battiscopa, preventivamente verniciati, si applicano lungo le paretiprima dell'ultima mano di vernice. I battiscopa si applicano direttamente sul parquet con chiodini a piccola testa ( un chiodino ogni 40cm circa). I battiscopa si fissano direttamente sulle pareti interponendo silicone o colla, con chiodi d'acciaio o con viti a pressione.

COME POSARE IL PAVIMENTO IN LEGNO

ATTREZZATURA

Per posare il pavimento in legno avete bisogno di una sega circolare fina, un trapano meccanico, uno scalpello da legno, un ferro per tirare, un coltello, un ferro angolare, una matita, un metro, una corda, un legname di taglio, dei distanziatori in legno e la colla a PVAc.

MAGAZZINAGGIO

Le doghe vengono depositate in un ambiente asciutto su un sottofondo piano, in pacchi chiusi. Visto che il pavimento in legno ottiene un equilibrio fra l'umidità stessa e l'umidità relativa dell'aria circondante, l'umidità relativa ( RH ) dell'ambiente durante la posa deve essere 40-60% e la temperatura 18-24°C.

SOTTOFONDO

Come sottofondo è adatto un pavimento asciutto, piano e resistente. Pavimenti adatti sono per esempio calcestruzzo, tavola in truciolare o un pavimento in legno vecchio. Anche un rivestimento in materia sintetica o feltro vanno bene. Se il pavimento presenta dislivelli, va appianato con livellante. In caso di superfici in legno non piani consigliamo di levigare o piallare. Prima di iniziare la posa sul pavimento viene messo uno strato di guaina in polietilene a 2mm come insonorizzazione e come barriera contro l'umidità. generalmente c'è da mettere sotto una folia PE come freno al vapore contro l'umidità che deriva dal sottopavimento.

RISCALDAMENTO PAVIMENTO IN LEGNO

Un parquet finito è adatto alla posa su un sottopavimento con riscaldamento. La temperatura della superficie del pavimento in legno però non può superare i 27àC. A causa del forte lavorare del legno in faggio sconsigliamo la posa del faggio su un pavimento con riscaldamento.

DISTANZA DAI LATI

Un parquet si ritira e si gonfia in dipendenza dall'umidità nell'aria, perciò si deve lasciare sempre distanza sufficiente per permettere al legno di lavorare. Anche intorno a tubi, soglie, intelaiature delle porte, stipite, mobilie a muro e scale deve essere lasciato spazio sufficiente. Questo spazio viene creato con distanziatori in legno tra parquet e muro durante la posa. Quando il pavimento in legno è posato e la colla si è asciutta, i distanziatori vengono tolti.
Il parquet generalmente viene posato in direzione della luce, che entra dalla finestra. le doghe vengono incollate mettendo uno strato sottile di colla sul lato superiore della femmina (femmina sul lato ed alla fine della doga ). Facendo il tutto perfettamente servono ca. 60-80 g/m di colla. Così la colla non esce dalle fughe tra le doghe.
Errori comuni nello scrivere: parke parque palche palchè parquette.


POSA IN OPERA ALTAMENTE SPECIALIZZATA

PARQUEFIX!

La soluzione a tutti i problemi di posa a soli €3,80 /mq

Guarda come si posa il parquet



Milano
Showroom e deposito (interno)
Viale Campania, 7 - Tel: 02-7382013

composizione personalizzata parquet