Parquet industriale prefinito

Se per la vostra casa avete pensato di optare per un parquet industriale, ecco alcune specifiche per decidere quale tra parquet industriale prefinito o parquet industriale tradizionale scegliere.
Il parquet industriale è un pavimento che si presta per essere usato in luoghi sottoposti a frequenti sollecitazioni, grazie alla resistenza che caratterizza la sua struttura a lamelle di scarto della lavorazione del legno.
Il parquet industriale prefinito mantiene tutti i vantaggi di resistenza della versione tradizionale, superando però gli svantaggi legati alla posa lunga e laboriosa.
Grazie al suo impatto estetico, oltre che per la sua resistenza, il parquet industriale è un elemento di design molto apprezzato e si caratterizza per le essenze pregiate, ampia gamma di colori e finiture e rispetto di tutti gli standard qualitativi.

Le principali differenze tra parquet industriale tradizionale e parquet industriale prefinito sono:

Mentre il parquet industriale tradizionale è costituito da lamelle in legno massiccio grezzo tenute insieme da nastro adesivo che viene eliminato al momento della posa, il parquet industriale prefinito si presenta in tavole dove le lamelle, già levigate e sottoposte a finitura, sono state posate e incollate su un supporto in multistrato.
Nel dettaglio, ecco quali sono i principali vantaggi:

  • le lamelle posate verticalmente offrono una maggiore resistenza sia all’usura che ai pesi;
  • grazie alle diverse sfumature di colore delle lamelle, l’effetto estetico di frammentazione del colore è davvero unico;
  • lo spessore delle lamelle in legno nobile permette eventuali rasature del pavimento;
  • dopo la posa i locali sono subito calpestabili.

Scegliere un parquet industriale prefinito è la scelta giusta per unire praticità e resa estetica ad un costo davvero ridotto. Vieni da Stocchisti Parquet e scopri tutti i nostri parquet industriali prefiniti!